11 febbraio 2012

fatture fsioterapia


Le fatture del Fisioterapista possono essere detratte come spesa sanitaria anche senza prescrizione medica e meglio se corredate da: Programma riabilitativo in cui viene descritta la diagnosi medica a cui il Fisioterapista fa riferimento, relazione che va consegnata al paziente contestualmente alla fattura fine trattamento;

La professione del Fisioterapista non è un’ arte ausiliaria, ma una professione sanitaria riconosciuta e in quanto tale non può essere riconducibile ad interpretazione e tantomeno necessita della prescrizione medica per essere validata come tale anche in riferimento alla detraibilità delle fatture che questi emette al paziente al termine di un trattamento riabilitativo e fisioterapico. Diversamente si configurerebbe una grave lesione del diritto di questo professionista nell’esercizio delle proprie funzioni così come l’Italia stabilisce:


Torna all'elenco delle news

credits